I cerotti della Samb: apprensione per Ceka, Tomi ed Esposito. Fuori Patti


Tutta una questione di infermeria. Capuano sorride a denti stretti(ssimi) dopo aver recuperato sia Armin Bacinovic che Alessio Di Massimo. Il centrocampista rientra a dar man forte in un reparto fortemente interessato dalle cessioni di Di Cecco e Damonte. C’è una buona probabilità che si vada a Salò con un undici “obbligato”, salvo che entro le 48 ore che anticipano il match non arrivi qualche volto nuovo. Non sarà certamente della gara Matteo Patti che, dopo un iniziale ottimismo, vede allungarsi il recupero dal problema al soleo che lo affligge ormai da tempo. Qualche giorno di terapie serviranno anche a Vittorio Esposito, alle prese con un problema alla schiena che lo ha costretto anzitempo a lasciare l’allenamento. Le condizioni di Irlian Ceka e Giovanni Tomi continuano a tenere in apprensione lo staff medico. L’esterno albanese si allena con il contagocce a causa dell’infortunio alla caviglia. Il più esperto collega deve ancora aspettare il via libera dei medici. Una Samb incerottata si prepara alla trasferta in terra lombarda per dare il via a quello che sarà un mese fondamentale per il campionato.

Condividi questo post: