Happy Car, Ietri guarda avanti: «A Viareggio tappa decisiva. Alla Samb grande armonia»


Il mattatore del match contro la Vastese (tre gol): «Sette punti al termine della tappa di Firenze sono un buon risultato, anche se potevamo fare di meglio. Ora testa a Viareggio»…

QUI la cronaca di Samb-Vastese

ALESSANDRO IETRI (Happy Car Samb): «Era importante vincere, anche se segnare fa sempre piacere. Dopo la partita con la Lazio e il primo tempo contro il Livorno siamo cresciuti e siamo sulla buona squadra per fare bene e adesso, dopo un paio di giorni per staccare la spina, torneremo ad allenarci in vista della prossima tappa di Viareggio, che sarà molto importante se non decisiva. A Firenze il campo era molto particolare, visto che era in terra con sassi più che in sabbia e favoriva il gioco veloce e quindi le squadre più fisiche, ma alla fine sette punti sono un buon risultato, anche se potevamo fare meglio. Rispetto alla mia prima esperienza a San Benedetto ho ritrovato un grande gruppo e i miei amici carissimi Addarii e Pastore e credo proprio che l’armonia che regna tra noi sia stata quel fattore in più che ci ha permesso di vincere la Coppa Italia».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: