Gubbio-Samb 1-2, D’Angelo: «Non importa se gioco 1 minuto o 90, do sempre il massimo»



GUBBIO-SAMB 1-2, LA CRONACA

ZIRONELLI: «ABBIAMO AFFRONTATO LA TEMPESTA»

SERAFINO: «GRANDE PROVA DI CARATTERE»

ANGELO D’ANGELO (Centr. Samb): «Non ci sono segreti; io sono un professionista e se gioco 1 minuto, 2 o 90 do sempre il meglio di me. La differenza la fa la mentalità, perché il resto sono soltanto chiacchiere. Io sono un dipendente della Samb e sono pagato per dare il meglio a prescindere dal minutaggio: sono super soddisfatto di me stesso anche se ancora il miglior D’Angelo non lo avete visto. Questa (indicando il logo della Samb) è la cosa più importante, il resto sono chiacchiere. Stiamo facendo un grande campionato: io posso fare bene o male, ma l’importante è il rendimento della squadra. Questa vittoria la dedico alla mia famiglia e ai miei figli».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti
Condividi questo post: