Grottammare, Zazzetta: «Dobbiamo essere più cinici sottoporta»



Il suo Grottammare ha conquistato il primo punto in campionato pareggiando, al Pirani, per 0-0 contro la Biagio Nazzaro. Il tecnico biancoceleste Massimiliano Zazzetta elogia i suoi ma punta il dito sul fatto che dovrebbero migliorare nella finalizzazione: «Le dinamiche di gare come quelle contro la Biagio, si basano anche sull’episodio e nei momenti favorevoli della partita dobbiamo provare ad essere più cinici sottoporta, non più cattivi perché la cattiveria c’è stata ma potevamo metterla dalla nostra parte in modo tale da poterla poi giostrare nella ripresa.

La Biagio si è dimostrata una squadra molto aggressiva e ci ha fatto giocare in maniera diversa rispetto a quello che volevamo fare. Credo che il punto sia meritato. Nota di merito per i due portieri che sono stati autentici protagonisti».


Condividi questo post: