Grottammare, si chiude male il 2017: 3-0 e due rossi in casa dell’Atletico Alma


ATLETICO ALMA-GROTTAMMARE 3-0

MARCATORI: 41’pt (rig) e 46’st (rig) Rivi, 48’st Falcinelli.

ATLETICO ALMA: Celato, Marongiu, Dominici, Bernacchia (40’st Giunchetti E.), Mai, Orazi, Falcinelli, Gambini, Rivi, Palazzi (48’st Cirillo), Giunchetti L. (34’ st Scavone). A disp. Cavalletti, Carnaroli, Maggiarosa, Rinaldini. All. Ceccarini.

GROTTAMMARE: Beni, Valentini, Vallorani, Palladini (1’st Orsini), Vespasiani (41’st Ioele), Carminucci (23’st Avellino), De Cesare, Traini (12’st Cameli), Ludovisi (28’st Pirozzi), De Panicis, D’Angelo. All. Manoni (squalificato)

ARBITRO: Marchei di Ascoli.

ESPULSIONI: al 40’pt Valentini (fallo ultimo uomo), al 27’ st Beni (proteste).

AMMONIZIONI: Bernacchia, Falcinelli, Palazzi, Vespasiani e D’Angelo.

ANGOLI: 10-4.

RECUPERI: 3’-4’.

NOTE: Presenti un centinaio di spettatori.

Si chiude con una pesante sconfitta il girone d’andata per il Grottammare che cade per 3-0 contro l’Atletico Alma.

Un risultato troppo pesante per i biancocelesti in una gara caratterizzata dagli episodi. Dal rigore fallito da Traini si è passato a quello realizzato da Rivi con allegata espulsione di Valentini. Nella ripresa, poi, Beni si è fatto espellere per proteste e nonostante la doppia inferiorità, il Grottammare ha messo in difficoltà i fanesi che nel finale hanno arrotondando il risultato.

LA CRONACA – Al 3’ Luigi Giunchetti impegna Beni. Al 15′ il Grottammare conquista un rigore con un tiro di De Cesare che sbatte sul braccio di Bernacchia. Dal dischetto, però, Traini manda sul fondo. Al 40′ i padroni di casa passano: lungo rilancio di Celato, Rivi fugge via e viene steso in area da Valentini, rosso e rigore. Lo stesso attaccante realizza. Nella ripresa i biancocelesti rimangono in 9 con il rosso sventolato a Beni per proteste ma nonostante la doppia inferiorità numerica mettono in difficoltà l’Atletico Alma con De Cesare che ha la palla del pari. Nel finale, con le forze ridotte al lumicino, arriva la doppietta di Rivi, sempre su rigore e, in pieno recupero, il gol di Falcinelli.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: