Grottammare-Camerano 1-0: Ludovisi porta i biancocelesti sempre più in alto


GROTTAMMARE-CAMERANO 1-0

MARCATORE: 29' Ludovisi.

GROTTAMMARE: Beni, Orsini (30' st Belleggia), Valentini, Palladini (41'st Ioele), Di Antonio, Carminucci, De Cesare, Traini (35'st Cameli), Ludovisi (30'st Vallorani), Iovannisci (17'st De Panicis), D'Angelo. A disp. Pirozzi, Paregiani. All. Manoni.

CAMERANO: Lombardi, Bellucci (42'st Trucchia), Stella (14'st Santini), Santoni, Savini, Polzonetti, Marchionne (33'st Giulietti), Polenta (29'st Defendi), Donzelli, Biondi (41'st Principi), Taddei. A disp. Bastianelli. Angelici. All. Montenovo.

ARBITRO: Santucci di Jesi.

ESPULSO: al 49'st Santini.

AMMONITI: Stella, Polzonetti, Donzelli, Santoni, Vallorani.

ANGOLI: 5-7.

RECUPERO: 1'-6'.

NOTE: presenti circa 150 spettatori.

GROTTAMMARE-CAMERANO 1-0

MARCATORE: 29' Ludovisi.

GROTTAMMARE: Beni, Orsini (30' st Belleggia), Valentini, Palladini (41'st Ioele), Di Antonio, Carminucci, De Cesare, Traini (35'st Cameli), Ludovisi (30'st Vallorani), Iovannisci (17'st De Panicis), D'Angelo. A disp. Pirozzi, Paregiani. All. Manoni.

CAMERANO: Lombardi, Bellucci (42'st Trucchia), Stella (14'st Santini), Santoni, Savini, Polzonetti, Marchionne (33'st Giulietti), Polenta (29'st Defendi), Donzelli, Biondi (41'st Principi), Taddei. A disp. Bastianelli. Angelici. All. Montenovo.

ARBITRO: Santucci di Jesi.

ESPULSO: al 49'st Santini.

Ludovisi segna e il Grottammare porta a casa i tre punti contro un coriaceo Camerano. Gara piuttosto difficile per gli uomini di Manoni contro una squadra che ha giocato palla a terra. Già pochi secondi l'ex Polenta impegna Beni poi, al 7' Ludovisi non centra la porta. Al 15' ci vuole un colpo di reni di Beni per evitare il gol di santoni. Al 19' Traini trova sulla sua strada il portiere Lombardi poi, al 29', il gol vittoria: Orsini scendo lungo l'out sinistro e crossa, Iovannisci non colpisce il pallone al centro dell'area ma sul secondo palo è ben appostato Ludovisi che fa centro. Nella ripresa Polzonetti ha una grossa occasione ma De Cesare gli sbarra la strada e salva i suoi. Alla mezzora Palladini imbecca De Panicis ma Lombardi è tempestivo nell'uscita allontanando la minaccia. Sul finale rosso per Santini per un brutto fallo a centrocampo su Cameli.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: