Gravina: «Le fasi finali dei play off saranno anche un evento sociale»


Spettacolo, sport e componente sociale. Tutto quello che il calcio può incarnare lo si vede nell’ambito delle gare giocate nei play off. Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, nel presentare l’evento FINALL 2016, la tre giorni che porterà all’evento clou della finale play off all’Adriatico di Pescara, ha spiegato l’importanza del calcio come veicolo di diffusione di messaggi a sfondo sociale e culturale.

«La fase finale dei playoff, oltre alle partite, avrà come cornice una serie di confronti per una formula, inaugurata lo scorso anno, che trasforma un evento sportivo in un appuntamento che offre un luogo permanente di riflessione sull’oggi e sul futuro del calcio italiano, con una forte matrice sociale e culturale. È anche un’occasione per far festa nel segno dello sport»

Condividi questo post: