Gianni: «Girone B il più difficile, ma alla fine contano fame e voglia di vincere»


«Il girone B è il più competitivo e difficile: sia per l’organizzazione sia per valore tasso tecnico delle squadre». Nel corso del suo intervento a Vera Tv l’avvocato Andrea Gianni ha analizzato il gruppo nel quale è presente la Samb, che a suo dire si conferma il più tosto dei tre di Serie C. I rossoblù si ritroveranno contro tante big (Ternana e Triestina solo per fare un paio di esempi), ma il direttore generale vuole comunque una squadra determinata. «Non contano il blasone o il nome per giocare bene e ottenere risultati, ma ci vogliono fame e voglia di vincere – ha detto Gianni –. Io sono convinto che la Samb potrà dire la sua: tutti conosciamo il nome e la storia di questa società; sappiamo di rappresentare un’intera città in giro per l’Italia».


Condividi questo post: