Franco Fedeli: «La squadra ha mancato di rispetto alla città con questa prestazione»


FRANCO FEDELI (Presidente Samb): «E’ successo quello che temevo ossia che se perdevamo col Renate era meglio che andavamo tutti a casa. Dovremmo fare questo. Loro hanno giocato bene mentre noi no. Secondo me questi ragazzi mancano di rispetto a questa città che li ospita. Secondo me non hanno rispettato i tifosi per come hanno giocato. Non so se sia mancanza di impegno ma noi abbiamo nomi importanti e poi in campo zero. Non è un problema di condizione perché sono due mesi che si allenano. Avevo visto che qualcosa non andava dopo le ultime due amichevoli. Il Renate correva e noi no. Loro erano motivati e noi no. La loro vittoria è strameritata. Non sono bei segnali per come si sono presi i due gol. A centrocampo ci hanno massacrato, non abbiamo vinto un contrasto e loro riuscivano a ribattere ogni nostra iniziativa. Aspettiamo a dire se ho investito male, magari è solo un episodio. Il pubblico di San Benedetto lo conosciamo tutti e per questo che sono rammaricato. »

Redazione


Commenti
Condividi questo post: