Forlì punito dagli ex Samb: Tulli e Cia fanno gioire il SudTirol


FORLÌ – FC SÜDTIROL 1-3

Marcatori: 2’ Tulli, 12’ Fink, 28’ Tentoni, 85’ Cia.

Forlì (4-3-1-2): Turrin; Adobati, Cammaroto, Conson, Sereni (83’ Spinosa); Alimi, Capellupo, Tentoni; Capellini (60’ Ponsat); Succi, Bardelloni (67’ Tonelli). A disposizione: Semprini, Franchetti, Baschirotto, Piccoli, Parigi, Di Rocco, Martina Rini, Carini. Allenatore: Massimo Gadda.
FC Südtirol (4-3-3): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Broh (54’ Furlan), Bertoni, Fink; Spagnoli (67’ Cia), Tulli, Gliozzi (79’ Lupoli). A disposizione: Montaperto, Riccardi, Brugger, Lomolino, Torregrossa, Packer. Allenatore: William Viali.
Arbitro: Gentile di Seregno.

Dopo una vittoria (col Padova) ed un pareggio si interrompe la striscia dei romagnoli, prossimi avversari della Samb, battuti in casa 3-1: primo ed ultimo gol siglati dagli ex rossoblù…

FORLÌ – FC SÜDTIROL 1-3
Marcatori:
2’ Tulli, 12’ Fink, 28’ Tentoni, 85’ Cia.

Forlì (4-3-1-2): Turrin; Adobati, Cammaroto, Conson, Sereni (83’ Spinosa); Alimi, Capellupo, Tentoni; Capellini (60’ Ponsat); Succi, Bardelloni (67’ Tonelli). A disposizione: Semprini, Franchetti, Baschirotto, Piccoli, Parigi, Di Rocco, Martina Rini, Carini. Allenatore: Massimo Gadda.
FC Südtirol (4-3-3): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Broh (54’ Furlan), Bertoni, Fink; Spagnoli (67’ Cia), Tulli, Gliozzi (79’ Lupoli). A disposizione: Montaperto, Riccardi, Brugger, Lomolino, Torregrossa, Packer. Allenatore: William Viali.
Arbitro: Gentile di Seregno.

Fuochi d’artificio per il SudTirol che al primo affondo riesce subito a trovare la via del gol con Tulli bravo a trasformare in oro un pallone vagante nell’area del Forlì. Inizio shok per i padroni di casa, messi seriamente in difficoltà dal gioco dei tirolesi che ingabbiano gli avversari senza possibilità di replica. Tulli si ritrova protagonista anche in occasione della rete del raddoppio: avvia, infatti, l’azione che porta Fink alla conclusione, fortunosamente deviata da un difensore avversario. Il Forlì è rimasto negli spogliatoi: il SudTirol fa e disfa a piacimento senza subire opposizione di sorta trovando anche la terza rete, con Gliozzi. Al 22' il direttore di gara aveva fermato l’azione qualche istante prima del gol vanificando, di conseguenza, la marcatura. In questi casi il rischio di rilassarsi è sempre dietro l’angolo e il Forlì, con una improvvisa accelerazione di Bardelloni, sfonda sulla sinistra. Arriva il preciso cross per Tentoni che, in area, deposita alle spalle del portiere avversario. Il 2 a 1 non porta i benefici sperati al gioco e gli ospiti iniziano a cercare contenimento e ripartenze, più che l'attacco sfrontato delle battute iniziali. La ripresa continua a mettere in mostra un SudTirol molto ordinato che di minuto in minuto dimostra di meritare la vittoria e che chiude i giochi a cinque dal termine grazie ad un gol di Cia imbeccato da Tulli, mattatore di giornata.

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: