Fidejussione più economica e tetto salariale: cambiamenti in arrivo in Lega Pro


La fidejussione potrebbe passare da 400 a 350mila euro. Un milione e mezzo come tetto massimo per il budget sportivo e contratti singoli non superiori a 70mila euro…

Diverse novità ci potrebbero essere nella prossima stagione di Lega Pro. Nella mattinata di giovedì, a Firenze, si è tenuto un incontro informale al quale hanno partecipato diversi dirigenti dei club ed i vertici della Lega. Numerose le novità di cui si è parlato. Eccole divise per capitoli

– FIDEJUSSIONE: la garanzia per l'iscrizione al campionato potrebbe passare da 400mila euro a 350mila.

– BUDGET MASSIMO: potrebbe essere introdotto un tetto massimo sul budget riguardante l'intera parte sportiva del club: si è parlato di una cifra (lorda) intorno al milione e mezzo di euro.

– TETTO SUI CONTRATTI: gli accordi con i singoli giocatori non dovrebbero superare l'importo (lordo), di 70mila euro.

Obiettivo principale del progetto Gravina è diindirizzare ed assistere i club attraverso un percorso in grado di migliorarne la capacità gestionale. 

Redazione

Condividi questo post: