Fedeli su Stanco: «Diamogli fiducia: si vede che lotta, ma deve anche segnare»


Un nuovo caso Stanco (o uno “Stanco bis” dopo quello già vissuto in estate), si è registrato la scorsa settimana quando il giocatore è rimasto fuori dalla lista convocati di Magi per la sfida con la Giana Erminio. “Questioni con la società”, ha spiegato Lamazza [LEGGI QUI], azzerate dall’arrivo del nuovo allenatore Giorgio Roselli. A mettere definitivamente il punto sulla situazione ci pensa Franco Fedeli, intervenendo ai microfoni di VeraTv:

«Stanco è un calciatore della Samb sul quale puntiamo dallo scorso anno. Nel bilancio è una voce molto importante. Lotta, l’ho visto pure io, ma è qui per fare gol. Ci sono altri giocatori che devono lottare. Diamogli ancora delle possibilità e speriamo che venendo fuori siano tutti contenti».


Condividi questo post: