Fedeli: «Primo posto? Sognare non costa niente. Tifosi, basta multe»


Dalla classifica ai play off, passando per le multe: Franco Fedeli non ha mai peli sulla lingua e, nel trattare argomenti anche diversi tra loro, è molto diretto. Intervenendo a Vera Tv il presidente rossoblù ha ammesso di conservare una speranza, seppur minima, di puntare al primo posto: «Finché la matematica non mi dice di no io ci credo, perché sognare non costa niente. I play off? Sono imprevedibili: non ci possono essere favoriti, basta ripensare all’anno scorso e quello che successe, per esempio, al Pordenone». Invito piuttosto diretto, poi, quello rivolto ai tifosi della Samb dopo la multa che è arrivata in seguito al match col Teramo: «Mi preoccupano i tifosi che mi fanno prendere 2500 euro di multa. Si mettano a fare i tifosi, altrimenti se lo sognano sto presidente… Questa cosa mi dispiace perché loro sanno che facendo così danneggiano la società».

Redazione

Condividi questo post: