Fedeli: «Ottimi elementi tenuti in panchina. Ma Palladini non lo vedo come capro espiatorio»


Il presidente non risparmia nessuno dopo la sconfitta col Mantova: «Male Candellori, Pegorin ha commesso degli errori. Dispiaciuto soprattutto per aver perso davanti a questo pubblico»…

FRANCO FEDELI (Presidente Samb): «Ci sono ottimi elementi, ma stanno in panchina. Oggi non mi ha soddisfatto Candellori, Pegorin credo abbia commesso qualche errore, ma non capisco perché c’è un portiere più esperto in panchina, faccio i complimenti a Sorrentino che ha lottato per tutta la partita. Sono arrabbiato anche perché noi abbiamo difensori alti e prendiamo gol di testa, non riesco a capirlo. Spero che si riprendano subito perché se andiamo a Gubbio così facciamo una brutta figura. Mi ero illuso, pensavo di avere una bella  squadra, ma oggi ho visto che non è così: mancano motivazioni e impegno. Abbiamo fatto apparire il Mantova come una squadra stellare. Anche Palladini avrà i suoi demeriti, non lo vedo però come capro espiatorio e le sconfitte hanno tanti padri, me compreso e sicuramente anche Federico. Mi dà fastidio soprattutto aver perso davanti a questo pubblico».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: