Fedeli: «Cacia può venire solo a certe condizioni». Due alternative per Panfili


L’ingaggio rappresenta l’ostacolo più grande nella trattativa tra Fedeli e l’attaccante dell’Ascoli. Il d.s. intanto lavora anche sulle alternative: Evacuo e Anastasi…

Daniele Cacia resta l'obiettivo primario per rinforzare l'attacco della Samb. In queste ultime ore di calciomercato la società rossoblù proverà a dare l'ultimo assalto all'attaccante 34enne, legato ancora fino al 2019 con l'Ascoli che però lo ha messo alla finestra. Le richieste al secondo miglior marcatore all time di Serie B non ancano, ma anche società come Salernitana e Cesena tentennano di fronte al suo ingaggio: è questo, naturalmente, anche il caso della Samb, come ha spiegato intervenendo a VeraTv il presidente Franco Fedeli: «Se Cacia verrà a San Benedetto lo farà soltanto a certe condizioni». Ecco perché la Samb a Milano non si sta muovendo soltanto per il bomber di Catanzaro. Nell'agenda del d.s. Francesco Panfili ci sarebbero anche i nomi di Felice Evacuo del Parma e Valerio Anastasi del Catania secondo quanto riportato dal Corriere Adriatico.

Redazione

Condividi questo post: