Fedeli: «Attaccare di più, dobbiamo essere consapevoli della nostra forza»



MONZA-SAMB FINISCE 3-2: LA CRONACA

FEDELI: «IO NON MI CHIAMO BERLUSCONI…»

ROSELLI: «SIAMO STATI PUNITI DAGLI EPISODI»

FRANCO FEDELI (Pres. Samb raggiunto telefonicamente): «Sul terzo gol segnato dal Monza il tempo, come tutti hanno visto, era scaduto da un pezzo, recupero compreso. Oltre questo voglio dire che la nostra squadra deve attaccare di più, osare e provare a vincere le partite e non un gioco per cercare di limitare i danni e sperare in un golletto alla fine. L’allenatore e i giocatori, ci devono credere, devono essere consapevoli della loro forza quindi provare a vincere le partite attaccando con più continuità».


Condividi questo post: