Fabriano facile con la Folgore, l’Atletico Gallo resta in scia. Bene anche la Biagio


Goleada nel match tra capolista e ultima della classe, vincono anche la terza e la quarta forza del campionato. Bene l’Helvia Recina, tris del Loreto al Camerano, pari tra Pergolese ed Urbania…

Atletico Gallo – Tolentino 2-0
Tolentino assente ingiustificato. Vittoria netta e meritata della squadra di Colbordolo che si porta a quota 22 punti. Alla mezz’ora una dormita della difesa cremisi spalanca le porte a Paoli che poi si ripete al 37’ con un preciso colpo che batte l’estremo difensore avversario. Nota a margine: i padroni di casa, prima dell’inizio della partita, hanno consegnato l’incasso del match alle famiglie di Tolentino colpite dal terremoto.

Fabriano Cerreto – Folgore Veregra 5-1
Facile come bere un bicchier d’acqua, per la capolista, battere il fanalino di coda ancora fermo a 0 punti con 31 reti subite (prima della gara) e 4 realizzate. Una doppietta di Tittarelli, una di Piergallini e un gol di Jachetta, inframezzati dal gol della bandiera di Sako, impongono una pesante sconfitta ai veregrensi che recriminano per un calcio di rigore non concesso, ma devono ringraziare la dea bendata se gli avversari hanno fallito un rigore e colpito quattro legni.

Forsempronese – Porto d’Ascoli 0-1
Massimo risultato con il minimo sforzo ed un gol basta e avanza al Pd’A per portare a casa tre punti. Qui la cronaca completa.

Helvia Recina – Urbania 3-1
Match che non è mai parso in discussione con i maceratesi sempre in possesso del pallino del gioco. In chiusura di primo tempo arriva il vantaggio dei padroni di casa firmato da Di Crescenzo al 39’. Avvio shock nella ripresa con il raddoppio di Ballini al 46' e gol ospite al 47' con Braccioni che approfitta di un regalo della difesa. Al 54’ Di Crescenzo firma la vittoria per 3 a 1 con la personale doppietta.

Loreto – Camerano 3-0
Netta vittoria dei padroni di casa contro un Camerano scomparso dai radar dopo il fischio iniziale del direttore di gara. Dopo l'iniziale vantaggio al 35’ con Cheddira, il Loreto prende il largo sull’autorete di Santoni al 74’ e chiude con il tris di Streccioni al 79’.

Montegiorgio – Biagio Nazzaro 0-1
Vittoria in trasferta fondamentale  per la Biagio che mette in cascina tre punti e si appollaia nella zona playoff sprangando, di fatto, la strada al Montegiorgio. Primo tempo equilibrato interrotto dal gol di Cavaliere in chiusura. Nella ripresa tante azioni, ma nessun altro sussulto.

Pergolese – Marina 1-1
Due punti persi per la Pergolese che non riesce ad approfittare della superiorità numerica durata quasi un tempo e mezzo. Il gol del vantaggio arriva nella ripresa con il Marina che passa grazie ad una insidiosa punizione di Severini. Al 75’ Copa risolve una mischia in area che stava assumendo contorni quasi grotteschi con il cuoio che non  voleva saperne di varcare la linea. Nonostante il forcing finale, gli ospiti riescono a strappare un punto.

Sangiustese – Grottammare 1-0
Il Grottammare non vince da cinque gare e la situazione in classifica comincia a farsi pesante con il fondo della classifica a portata di mano. Qui la cronaca completa.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: