Esposito e Bacinovic, c’è l’accordo. Mercato, Andrea Fedeli: «Giovani? Non mi espongo sennò li prende il Parma»


Sono andati bene gli incontri con Di Campli e Turco e l’Amministratore Delegato sembra sereno ma predica calma: «Finchè non firmano non sono giocatori della Samb». Martedì l’incontro per Rapisarda…

Armin Bacinovic deve prolungare il suo contratto, Vittorio Esposito firmarne uno che lo leghi ai rossoblù. QUesti sono i nomi caldi di cui si è discusso oggi. Andrea Fedeli commenta gli incontri con Donato Di Campli e Roberto Turco in merito, innanzitutto, ad Armin Bacinovic e Vittorio Esposito. «Mancano le firme – commenta l’Amministratore Delegato – ma c’è l’accordo. Abbiamo parlato con i procuratori, abbiamo raggiunto un accordo verbale di massima con entrambi, ma finché non mettiamo nero su bianco non sono giocatori della Samb». Per Rapisarda c'è da aspettare fino a martedì quando il giocatore incontrerà, probabilmente, Franco Fedeli a Roma per la firma sul contratto. Ci sono anche dei giovani nel mirino, seguendo quella che è la politica societaria, ma Andrea Fedeli sorride: «Ci sono? Ne abbiamo diversi. Non voglio sbilanciarmi sui nomi perché, visti i precedenti, rischiamo di farceli fregare dal Parma».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: