Esposito, accordo sulla parola. La firma solo all’inizio di luglio


Il fantasista dovrebbe sottoscrivere il primo contratto da professinista con la squadra di mister Moriero. Il 28enne può essere impiegato da trequartista o esterno offensivo…

Sembra fatta per Esposito alla Samb: per l’ufficialità si dovrà attendere il 1’ luglio, giorno in cui il giocatore di San Martino in Pensilis potrà finalmente firmare il suo primo contratto da professionista. Il fantasista molisano, che ha raggiunto un accordo di massima con il club rossoblù, nella prossima stagione sarà a disposizione di mister Checco Moriero nello scacchiere del tecnico leccese. Sembra si sia sempre più orientati, anche visti gli obiettivi di mercato, a giocare con il 4-2-3-1. Esposito dovrebbe agire da trequartista, può giocare anche da esterno mancino, alle spalle dell’unica punta che, salvo colpi di mercato a sorpresa, dovrebbe essere Lorenzo Sorrentino, chiamato a confermare la buona stagione appena conclusa. Il fantasista, nell’ultima stagione, ha giocato con il Matelica collezionando diciannove presenze e nove reti. Insieme all’ex rossoblù Mario Titone è stato messo fuori rosa a marzo ed ha giocato l’ultima gara contro la Fermana di mister Destro. La sconfitta per 2 a 1 ha lanciato i canarini alla conquista della Serie C condannando il Matelica devastato poi da una rivoluzione interna voluta dal presidente Canil che ha richiamato, tra l’altro, l’ex  Clementi sulla panchina per sostituire Mecomonaco.

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: