Ecco perché serve chi la butta dentro


Dentro Samb-Recanatese. I tanti cross messi in mezzo da Palumbo e Pezzotti non sono stati sfruttati a dovere. Anche per questo il presidente Fedeli è pronto a muovere passi importanti in sede di mercato…

“Alla Samb serve un goleador”. Spesso questa frase è stata pronunciata negli ambienti di rossoblù, nonostante quello della capolista sia – numeri alla mano – il reparto avanzato più prolifico del girone. Contro una Recanatese ben messa in campo, però, la mancanza di un bomber di razza all'interno dell'area di rigore si è sentita più del solito. Sorrentino ha fatto quel che ha potuto, ma troppi sono stati i cross messi in mezzo da Palumbo e Pezzotti che non sono stati concretizzati. Così, nel momento del bisogno, Palladini ha inserito tutti gli attaccanti che aveva a disposizione (Bonvissuto e Prandelli), con l'intento di aggiungere chili all'interno dei sedici metri difesi da Verdicchio. Certo, se Barone l'avesse messa dentro dal dischetto, tutto sarebbe andato diversamente, ma un buon attaccante è sempre averlo in rosa piuttosto che contro. Palladini e soprattutto Fedeli lo sanno bene.

Daniele Bollettini

Condividi questo post: