È tutto un altro Porto d’Ascoli: Bucchi ferma la marcia trionfale del Montegiorgio


MONTEGIORGIO-PORTO D'ASCOLI 1-1

MARCATORI: 13’pt Bucchi, 38’st Polini.

MONTEGIORGIO: Verdicchio, Donnari, Passalacqua, Marini (14' Sulpizi, 45'st Ferranti), Ruggeri, Polini, Omiccioli, Albanesi, Nazziconi, Sbarbati, Adami. A disp. Monachesi, Falanga, Di Nicolò, Di Ruscio, Silenzi. All. Paci.

PORTO D'ASCOLI: Di Nardo, Leopardi, Sensi, Ciotti, Gregonelli, Antonelli (22'st Rossetti), Schiavi, Rossi, Renzi (10'st Pizi), Minnozzi, (33'st Rosa), Bucchi (42'st Trawally). A disp. Verissimo, Gabrielli, Romagnoli. All. Pergolizzi.

ARBITRO: Ferranti di Perugia.

AMMONITI: Antonelli, Schiavi, Polini.

MONTEGIORGIO-PORTO D'ASCOLI 1-1

MARCATORI: 13’pt Bucchi, 38’st Polini.

MONTEGIORGIO: Verdicchio, Donnari, Passalacqua, Marini (14' Sulpizi, 45'st Ferranti), Ruggeri, Polini, Omiccioli, Albanesi, Nazziconi, Sbarbati, Adami. A disp. Monachesi, Falanga, Di Nicolò, Di Ruscio, Silenzi. All. Paci.

PORTO D'ASCOLI: Di Nardo, Leopardi, Sensi, Ciotti, Gregonelli, Antonelli (22'st Rossetti), Schiavi, Rossi, Renzi (10'st Pizi), Minnozzi, (33'st Rosa), Bucchi (42'st Trawally). A disp. Verissimo, Gabrielli, Romagnoli. All. Pergolizzi.

ARBITRO: Ferranti di Perugia.

Il Porto d'Ascoli rallenta la corda della capolista Montegiorgio imponendo ai rossoblu un pareggio sul proprio campo. Prova decisamente positiva per gli uomini di Pergolizzi che dimostrano di essersi lasciati alle spalle le difficoltà di inizio campionato.

SUBITO IL VANTAGGIO – Il Porto d'Ascoli si porta in vantaggio già al 13' grazie a Bucchi ben innescato dall'ex Minnozzi. Il Montegiorgio non ci sta e va vicino al pari con Sbarbati e Adami ma Di Nardo è bravo a dire no. Il pari si materializza al 38' quando Polini raccoglie una respinta della difesa biancoceleste e mette dentro.

IL SECONDO TEMPO – Nella ripresa i padroni di casa cercano in tutti i modi di trovare il gol della vittoria ma il Porto d'Ascoli riesce benissimo a reggere l'urto con una prestazione tutto cuore ed ordine. Un punto che permette di muovere la classifica per i rivieraschi e soprattutto fa salire l'autostima in vista dell'importante match casalingo contro il Marina, squadra in grossa ripresa nelle ultime settimane.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: