Direttore sportivo, Sandro Federico ha già l’ok di Fedeli


Tra il dirigente di Giulianova e Franco Fedeli c’è l’accordo sia sul profilo tecnico che su quello economico. Bisognerà solo attendere che si risolva la questione Carrarese…

Sarà Sandro Federico, con molte probabilità, il prossimo direttore sportivo della Samb. E' ottima, infati, l'impressione che il dirigente di Giulianova, attualmente alla Carrarese, ha fatto al presidente Franco Fedeli. Dopo il colloquio di domenica scorsa a Teramo il dirigente avrebbe già iniziato a muovere i primi passi da "d.s. in pectore" del club rossoblù. Sia sotto il profilo tecnico che su quello economico, infatti, la società e Federico avrebbero trovato un accord. L'unico nodo da sciogliere è quello della tempistica relativa alla sua ufficializzazione: il dirigente, infatti, dovrà liberarsi dalla Carrarese, società dichiarata fallita e per cui il prossimo 18 maggio ci sarà la prima udienza di vendita, prima di chiarire la sua pozizione con la Samb. Franco Fedeli, comunque, è positivo riguardo all'esito della vicenda: «Diciamo che per ora la fumata è grigia». Conoscendo molto bene l'ambiente carrarese Federico potrebbe, poi, "sponsorizzare" ai vertici del club elementi di prospettiva che potrebbero lasciare la terra dei marmi nei prossimi mesi (qui l'articolo con gli obiettivi di mercato sambenedettesi).

Redazione

Condividi questo post: