De Patre: “Piazza ambiziosa, stimolante. Mercato? Agiremo con calma”


Le prime parole del nuovo mister rossoblù, che da giocatore ha vestito la maglia della Samb tra il 1992 ed il 1994. “Nuovi arrivi? Abbiamo una lista molto lunga ma non possiamo permetterci di sbagliare”…

PRESENTAZIONI – “San Benedetto è una piazza ambiziosa, stimolante. Per certi versi anche difficile, ma proprio per questo dovremo lavorare tanto e bene”. Tiziano De Patre sa come vanno le cose quando si ha a che fare con la Samb: lo sa bene anche perché da calciatore ha provato la sensazione di vestire il rossoblù per ben due anni, tra il 1992 ed il 1994. Il nuovo mister rossoblù è al lavoro già da un paio di giorni assieme al presidente Gianni Moneti ed al direttore sportivo Aniello Martone.

MERCATO DA DIESEL – Lavoro che inizia dall’allestimento della squadra per la prossima stagione e dunque dal mercato. Ma parlando dei possibili nuovi arrivi, il tecnico di Notaresco non si sbilancia e predica calma: “Abbiamo una lista molto lunga perché sappiamo che nel calcio di oggi ci sono tanti giocatori a disposizione, ma tanti anche che si propongono. Stiamo valutando il tutto, ma agiremo con calma perché non possiamo permetterci di sbagliare”.

Redazione

Condividi questo post: