Contro il Venezia Sanderra sceglie il 3-5-2: in campo Bacinovic e Mattia, tra i pali torna Aridità


Samb – Venezia
Marcatori:

Le formazioni
SAMB (3-5-2): Aridità; Mattia, Radi, Mori; Rapisarda, Sabatino, Bacinovic, Lulli, Pezzotti; Mancuso, Bernardo. A disposizione: Pegorin, Di Pasquale, Di Filippo, Sorrentino, N’Tow, Agodirin, Latorre, Di Massimo, Candellori, Ferrara, Vallocchia, Damonte. Allenatore: Stefano Sanderra.
VENEZIA (4-3-3): Facchin; Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Acquadro, Bentivoglio, Soligo; Moreo, Geijo, Marsursa. A disposizione: Galli, Malomo, Ferrari, Fabiani, Ferrari, Tortori, Sambo, Pellicanò, Stulac, Caccavallo, Fabris, Cernuto. Allenatore: Filippo Inzaghi.
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli (Capaldo-Vingo).

Prima gara da titolare per il difensore ex Lazio primavera. Solito 4-3-3 per il Venezia di Filippo Inzaghi, in avanti il tridente Moreo-Geijo-Marsura…

Samb – Venezia
Marcatori:

Le formazioni
SAMB (3-5-2): Aridità; Mattia, Radi, Mori; Rapisarda, Sabatino, Bacinovic, Lulli, Pezzotti; Mancuso, Bernardo. A disposizione: Pegorin, Di Pasquale, Di Filippo, Sorrentino, N’Tow, Agodirin, Latorre, Di Massimo, Candellori, Ferrara, Vallocchia, Damonte. Allenatore: Stefano Sanderra.
VENEZIA (4-3-3): Facchin; Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Acquadro, Bentivoglio, Soligo; Moreo, Geijo, Marsursa. A disposizione: Galli, Malomo, Ferrari, Fabiani, Ferrari, Tortori, Sambo, Pellicanò, Stulac, Caccavallo, Fabris, Cernuto. Allenatore: Filippo Inzaghi.
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli (Capaldo-Vingo).

Condividi questo post: