Centobuchi 1972, una cinquina per avvicinare il terzo posto


MALTIGNANESE – CENTOBUCHI 1972        0 – 5

MARCATORI: 11'pt e 44'st Corsi, 28'pt e 9'st Pica, 39'st Narcisi.

LE FORMAZIONI

MALTIGNANESE: Di Pietro (10'st Bollettini), Leodori, De Paoli, Corvaro, Diamanti, Vacchi, Piecoro, Marziani (31'pt De Carolis), Di Matteo (15'st Tempestilli), Quaresima, Forlini. Allenatore: Franco Galiè.

CENTOBUCHI 1972: De Benedittis, Luca Straccia, De Cesari, Almonti (25'st Narcisi), Faini, Straccia Patrizio, Bruni, Corsi, Pica (13'st Coccia), Cocci (18'st Olivieri), Rossi. Allenatore: Massimo De Amicis.

ARBITRO: Casola di Ascoli.

La squadra allenata da De Amicis passa 5-0 in casa della Maltignanese e guadagna tre punti sul Piceno United, sconfitto da Santa Maria Truentina. Doppiette di Corsi e Pica, un gol per Narcisi..

Senza storia la vittoria riportata dal Centobuchi in quel di Maltignano: una cinquina che non ammette appello nonostante le tante assenze nella squadra di De Amicis. Il vantaggio arriva appena dopo 11': Pica in posizione laterale calibra in area dove sono liberi sia Rossi sia Corsi, quest'ultimo colpisce di prima intenzione e devia in rete. Il raddoppio arriva quasi alla mezzora. Cocci conclude un'azione sulla destra con un passaggio per Pica che in mezza rovesciata la mette dentro. Il tris arriva al 9' della ripresa: ancora Pica, che con una punizione da quasi 40 metri fulmina il portiere Di Pietro. Mister De Amicis, visto il punteggio, decide di dare spazio anche ai ragazzi della panchina: tra i nuovi entrati si mette in evidenza Narcisi che al 39' conquista palla sulla trequarti, avanza superando tre avversari e mette in rete. Nei minuti finali il Centobuchi trova anche il quinto gol con Corsi, bravo a deviare in rete una punizione pennellata in area da Cocci.

G. Stasolla

Condividi questo post: