Capuano e i centravanti: «Numeri dalla parte di Miracoli. Stanco non al top»


La concorrenza tra Stanco e Miracoli giova alla Samb: il nuovo arrivato si è già detto carico e colpito dalla squadra mentre allenandosi cerca di recuperare la miglior forma fisica, Miracoli si avvicina alla doppia cifra:

«Io sono costretto, per ottenere risultati e per il bene della squadra, a fare delle scelte: Stanco non gioca da otto mesi con continuità. È un ragazzo eccezionale e un giocatore fortissimo, ma in questo momento va gestito sotto l’aspetto del minutaggio. Ritengo impossibile che possa giocare dall’inizio e dicendo questo do un vantaggio ai miei avversari. Miracoli è un giocatore che mi piace tantissimo, come tutti quelli di cui dispongo. I numeri parlano chiaro: lui ha segnato nove gol».

Condividi questo post: