Buon Grottammare a Pergola, ma l’1-1 lascia l’amaro in bocca


PERGOLESE-GROTTAMMARE 1-1

MARCATORI: 19' Iovannisci, 33' Savelli

PERGOLESE: Niosi, Lattanzi, Guerra (22'st Righi), Carbonari, Anastasi, Vitali, Savelli (38'st Tarsi), Lasku (29'st Tedesco), Antonioni (44'st Gomez), Bondi, Gallotti. A disp. Ottavi, Marini A., D. Marini. All. Manuelli.

GROTTAMMARE: Beni, Orsini, Vallorani, Palladini (40'st Paregiani), Di Antonio, Carminucci, De Cesare (15'st Valentini), Traini, Ludovisi (45'st Ioele), Iovannisci (31'st Cameli), D'Angelo (22'st De Panicis). A disp. Pirozzi, Belleggia. All. Manoni.

ARBITRO: Petrov di Roma1.

AMMONITI: Antonioni, Carbonari, Guerra, Valentini.

ANGOLI: 2-5;

RECUPERO: 1'-5'.

NOTE: presenti 200 spettatori circa.

PERGOLESE-GROTTAMMARE 1-1

MARCATORI: 19' Iovannisci, 33' Savelli

PERGOLESE: Niosi, Lattanzi, Guerra (22'st Righi), Carbonari, Anastasi, Vitali, Savelli (38'st Tarsi), Lasku (29'st Tedesco), Antonioni (44'st Gomez), Bondi, Gallotti. A disp. Ottavi, Marini A., D. Marini. All. Manuelli.

GROTTAMMARE: Beni, Orsini, Vallorani, Palladini (40'st Paregiani), Di Antonio, Carminucci, De Cesare (15'st Valentini), Traini, Ludovisi (45'st Ioele), Iovannisci (31'st Cameli), D'Angelo (22'st De Panicis). A disp. Pirozzi, Belleggia. All. Manoni.

ARBITRO: Petrov di Roma1.

Torna con un punto il Grottammare dalla trasferta di Pergola. Il vantaggio iniziale di Iovannisci che è stato annullato dalla rete di Savelli molto contestata dagli uomini di Manoni per via dello sbandieramento dell'assistente ignorato dall'arbitro.

All’8' la prima occasione è per D’Angelo che dalla sinistra lascia partire un tiro che finisce sopra la traversa. Pergolese che si affaccia in avanti per la prima volta al 13’ con Gallotti che ci prova con un tiro da fuori che non centra lo specchio della porta. Nel momento migliore dei rossoblu passa il Grottammare: al 19’ scambiano sulla sinistra D’Angelo e Orsini. Quest’ultimo arriva sul fondo e mette un cross preciso per Iovannisci che deve solo spingerla in rete. Al 33’ arriva il pari: angolo per la Pergolese, sulla respinta della difesa la palla arriva a Bondi che serve Vitali in area. Il capitano mette un cross rasoterra per Savelli che con un destro potente batte Beni. Proteste biancocelesti per un fuorigioco ravvisato dal guardialinee ma non dall’arbitro che convalida il gol. Nella ripresa sono i padroni di casa a partire meglio. Al 5’ minuto Bondi lancia Savelli sulla destra. Il numero 7 mette un cross per Antonioni che colpisce di testa ma Beni si supera e tiene i suoi sull’1-1. Alla mezzora Ludovisi lancia in velocità De Panicis ma Niosi è bravo ad uscire.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: