Berretti: dopo una lunga resistenza la Samb cede al Sassuolo, 1-0


SASSUOLO-SAMB 1-0

MARCATORE: 31’pt Piacentini.

SASSUOLO: Aiello (38'pt Vlass), Zermani, Celia, Diaw (39'st Denti), Piacentini, Maffezzoli, Piscielli, Di Criscito, Macchiaroli, Marchetti, Esposito. A disposizione: Cannavaro, Cocconi, Cataldo, Opoku, Kim, Brugnano, Cortenova. Allenatore: Paolo Bianco.

SAMB: Raccichini, De Cosmi, Calisto, Fiscaletti (35'st Petrucci), Carafa, Valentini, Renzi, Marra, Sargolini (25'st Paregiani), Antonelli, Belli (15'st Nespeca). A disposizione: Shiba, Tavoletti. Allenatore: Luigi Voltattorni.

ARBITRO: Reggiani di Modena.

I ragazzi di Voltattorni di misura dagli emiliani grazie ad un gol di Piacentini. Prossimo turno in casa col Pordenone. Rossoblù ultimi in classifica assieme al Fano…

SASSUOLO-SAMB 1-0

MARCATORE: 31’pt Piacentini.

SASSUOLO: Aiello (38'pt Vlass), Zermani, Celia, Diaw (39'st Denti), Piacentini, Maffezzoli, Piscielli, Di Criscito, Macchiaroli, Marchetti, Esposito. A disposizione: Cannavaro, Cocconi, Cataldo, Opoku, Kim, Brugnano, Cortenova. Allenatore: Paolo Bianco.

SAMB: Raccichini, De Cosmi, Calisto, Fiscaletti (35'st Petrucci), Carafa, Valentini, Renzi, Marra, Sargolini (25'st Paregiani), Antonelli, Belli (15'st Nespeca). A disposizione: Shiba, Tavoletti. Allenatore: Luigi Voltattorni.

ARBITRO: Reggiani di Modena.

L’impegno non era dei più semplici, ma i rossoblù di mister Voltattorni hanno saputo onorare il match resistendo per più di un’ora alle offensive neroverdi, padroni del campo, ma parsi meno lucidi di quanto dimostrato fino ad ora dall’inizio della stagione. Il turno di recupero giocato la scorsa settimana ha visto trionfare gli uomini di mister Paolo Bianco grazie al gol infilato da Matteo Piacentini, mestiere: difensore. Il prossimo turno vedrà i giovani rossoblù impegnati contro l’ostico Pordenone.

CLASSIFICA: Reggiana (-1 da recuperare) 48; Modena 44; Venezia 39; Sassuolo (-1 da recuperare) 37; Maceratese 37; Santarcangelo 36; Ancona 35; Bassano Virtus 32; Forlì 27; Padova 26; Pordenone 26; Mantova 23; Sambenedettese 16; Fano 16.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: