Atletico di rimonta col Chiesanuova: al Ciarrocchi finisce 2-2


ATLETICO PICENO-CHIESANUOVA 2-2

MARCATORI: 43’pt Medei, 7’st Gentili, 15’st Alessandrini, 42’st Grilli.

ATLETICO PICENO: Calvaresi Vittorio, Oddi, Spinelli, Picchini, Grilli, Garagliano, Giovannini (43’st Mascitti), Calvaresi Matteo, Plebani (9’st Alessandrini), Ruggieri (9’st Fagotti), Gatti. A disposizione: Cinquegrana, Corradetti, Rossi, Traini. Allenatore: Massi

CHIESANUOVA: Piermattei, Paoloni, Belelli, Bonvecchi (17’st Piccinini), Aquino, Aringoli, Medei, Morettini, Gentili (30’st De Santis), Santoni, Coppari. A disposizione: Brugni, Sacchi, Rapaccini, Pasqui, Chiaraberta. Allenatore: Travaglini

ARBITRO: Santucci di Jesi.

La squadra di Massi va all’intervallo in svantaggio e ad inizio ripresa subisce il 2-0 degli ospiti; Alessandrini accorcia le distanze, nel finale Grilli firma il gol del pari…

ATLETICO PICENO-CHIESANUOVA 2-2

MARCATORI: 43’pt Medei, 7’st Gentili, 15’st Alessandrini, 42’st Grilli.

ATLETICO PICENO: Calvaresi Vittorio, Oddi, Spinelli, Picchini, Grilli, Garagliano, Giovannini (43’st Mascitti), Calvaresi Matteo, Plebani (9’st Alessandrini), Ruggieri (9’st Fagotti), Gatti. A disposizione: Cinquegrana, Corradetti, Rossi, Traini. Allenatore: Massi

CHIESANUOVA: Piermattei, Paoloni, Belelli, Bonvecchi (17’st Piccinini), Aquino, Aringoli, Medei, Morettini, Gentili (30’st De Santis), Santoni, Coppari. A disposizione: Brugni, Sacchi, Rapaccini, Pasqui, Chiaraberta. Allenatore: Travaglini

ARBITRO: Santucci di Jesi.

PORTO D’ ASCOLI – Bellissima partita al Ciarrocchi tra la matricola di casa e la corazzata Chiesanuova. Parte male la squadra di casa che si fa schiacciare dagli ospiti, ma resiste fino al 43’ quando in mischia Medei è svelto a ingannare Calvaresi. Ricomincia la partita e subito a Gentili raddoppia, qui però finisce il Chiesanuova. L’Atletico con tanta determinazione comincia a farsi pericoloso, poi entra Alessandrini, ieri particolarmente ispirato, e dopo appena 5 minuti segna un bel gol che riapre la partita. L’ Atletico continua a spingere e all'87’ arriva il meritato pareggio su un calcio di punizione: Grilli mette la sfera dove Piermattei non puo’ arrivare. (C.F.)

Condividi questo post: