Andrea Fedeli: «Sbagliato troppo per non perdere». Massimo: «Noi bravi e fortunati»


Il direttore generale dopo Samb-Chieti: «A fine partita abbiamo spianato la strada ai nostri avversari». Fioretti: «Spero di giocare ancora da qui alla fine della stagione»…

ANDREA FEDELI (direttore generale Samb): «È una sconfitta inaspettata, ma abbiamo sbagliato troppo per pretendere di più. Qualche errore, nel singolo, può starci a questo punto del campionato, ma abbiamo spianato la strada agli avversari a partita finita».

UMBERTO MASSIMO (allenatore Chieti): «Ci sono difese con molti giovani e non è facile non commettere errori, la Samb si è distratta in due occasioni. È stata una bella partita con il campo che ha parlato: noi siamo venuti a giocare a viso aperto questa gara con la voglia di soffrire per ottenere il risultato. Per vincere ci vuole una buona prestazione e anche un po' di fortuna».

DANIELE FIORETTI (attaccante Samb): «Sono contento per la prestazione, abbiamo creato tanto. Nel finale ho avuto anche una buona palla gol che non sono riuscito a sfruttare. Abbiamo commesso alcuni errori, loro sono stati bravi ad approfittarne per segnare. Io aspetto indicazioni dalla società, spero di avere altre possibilità di giocare prima della fine della stagione».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: