Andrea Fedeli duro con la Lega: «C’è sempre l’intenzione di punirci»


L’a.d. duro dopo la decisione di proseguire la partita di Fermo: «Non conosco le motivazioni che hanno portato a questa decisione, ma a parti invertite ci avrebbero punito»…

«Sono contento che si possa proseguire le partita con la Fermana perché così avremo la possibilità di riscattarci sul campo. Non conosco le motivazioni che hanno portato a questa decisione, ma a parti invertite avrebbero punito la Samb». Sono parole dure quelle pronunciate da Andrea Fedeli in un'intervista rilasciata al Corriere Adriatico: «Questo lo si vede dall'accanimento che c'è nei nostri confronti sulla storia delle multe per i fumogeni: è uscito prima il comunicato della sanzione e poi quello della prosecuzione della partita. Vedo che c'è l'intenzione dipunirci». L'amministratore delegato rossoblù poi torna a parlare della partita di Fermo: «Siao comunque contenti che si possa proseguire, cercheremo di dimostrare di essere più forti».

Redazione

Condividi questo post: