Ancora fermo Patti, torna ad allenarsi Aridità: le ultime dall’infermeria


Manca solo una gara per chiudere il 2017 e la Samb potrebbe vedersi soggetta agli stessi problemi che l’hanno tediata nel mese di dicembre: le assenze. Sicura è quella di Miceli che, ammonito contro la Triestina, guarderà il match contro la Fermana dalla tribuna. Si punta al recupero di Matteo Patti che, alla ripresa degli allenamenti, non ha svolto lavoro con i compagni ma solo fisioterapia e palestra. Il rientro dell’esperto difensore potrebbe scongiurare una rivoluzione del pacchetto arretrato dove, l’unico superstite sarebbe Diego Conson. Capitolo a parte per Vincenzo Aridità. Il portiere si allena con i colleghi Pegorin e Raccichini sotto la guida di mister Bianchetti, ma un suo recupero per la gara che anticiperà il capodanno sembra molto difficile. Il miglioramento delle sue condizioni ha comunque fatto desistere la società dall’intervenire sul mercato per dare una sicurezza a mister Capuano che può contare ciecamente su Fabio Pegorin, ma in caso di defezione, dovrebbe dare il suo posto al giovanissimo classe 2000 Raccichini.

Condividi questo post: