Alla Samb basta Russotto, con la Civitanovese finisce 1-0. LA CRONACA


Formazioni in campo e start alle 20,30 come previsto al Comunale di Civitanova. Samb in completo verde, rossoblù per i padroni di casa.

Inizia la gara al piccolo trotto, con tante novità di formazione [LEGGI QUI]. Per Magi è importante che tutti mettano minuti nelle gambe, de Filippis vuole preparare i suoi al primo impegno ufficiale della prossima settimana. Al 23′ Russotto rompe subito gli indugi portando avanti la Samb. Forti del vantaggio, i rossoblù, mantengono il possesso di palla evitando, in fase di copertura, le ripartenze avversarie. La formazione di Magi aveva sfiorato il vantaggio con una conclusione, su calcio di punizione, di Minnozzi, palla di poco alta sulla traversa. Islamaj, al 35′, non trova la via del gol per pochissimo. Primo tempo vivo, al Comunale, con la Civitanovese sempre in partita.

Nella ripresa calano drasticamente i ritmi di gioco intermezzati dal solito giro di sostituzioni. Per la Samb entra anche Leavens, che dovrebbe essere tesserato prima dell’inizio del campionato. Poche azioni degne di nota da una e dall’altra parte, lo spettacolo è sulle gradinate dove si rinnova il gemellaggio tra le tifoserie rossoblù al grido di “Samb e Citanò”. Appuntamento, per gli uomini di mister Magi, a sabato pomeriggio quando al Sabatino d’Angelo arriverà il San Nicolò dell’ex Cudini.

Condividi questo post: