La Centoprandonese conquista la salvezza: 2-0 al Comunanza


CENTOPRANDONESE – COMUNANZA          2 – 0

MARCATORI: 6’st Gabrielli, 16’st Cipolloni.

LE FORMAZIONI

CENTOPRANDONESE: Perozzi, Capriotti, Voltattorni (74’ Palestini) , Celi, Gabrielli, Alessandrini, Traini (65’ Diarra’), Cipolloni, Vagnoni (88’ Cardinali), Corradetti, Curzi. A disposizione: Sciamanna, Mercatili, Bastioni, Quinzi. Allenatore: Vannicola.

COMUNANZA: Grande, Sciamanna Matteo, Luzi (44’ Uliassi), Antognozzi, Monaldi, Procaccini, Iotti (57’ Sestini), Pavoni (73’ Grilli), Tiburzi, Sciamanna Federico, Aloisi. A disposizione: Rossi, Buono, Barelli, Cadei. Allenatore: Servili.

ARBITRO: Lombardo di Macerata.

Il primo tempo del play out si conclude sullo 0-0. Nel giro di dieci minuti, però, la squadra di Vannicola risolve la pratica grazie ai gol di Gabrielli e Cipolloni…

CENTOPRANDONESE – COMUNANZA          2 – 0

MARCATORI: 6’st Grabrielli, 16’st Cipolloni.

LE FORMAZIONI

CENTOPRANDONESE: Perozzi, Capriotti, Voltattorni (74’ Palestini) , Celi, Gabrielli, Alessandrini, Traini (65’ Diarra’), Cipolloni, Vagnoni (88’ Cardinali), Corradetti, Curzi. A disposizione: Sciamanna, Mercatili, Bastioni, Quinzi. Allenatore: Vannicola.

COMUNANZA: Grande, Sciamanna Matteo, Luzi (44’ Uliassi), Antognozzi, Monaldi, Procaccini, Iotti (57’ Sestini), Pavoni (73’ Grilli), Tiburzi, Sciamanna Federico, Aloisi. A disposizione: Rossi, Buono, Barelli, Cadei. Allenatore: Servili.

ARBITRO: Lombardo di Macerata.

Davanti a 500 spettatori la truppa di Vannicola si regala la salvezza. Partita in bilico per tutto il primo tempo con il Comunanza più intraprendente – obbligato a vincere – e la Centoprandonese. Nella ripresa, dopo appena 6 minuti, Gabrielli da 35 metri fa partire un tiro a giro fortissimo che si insacca alla sinistra del portiere ospite. La partita per il Comunanza finisce qui. La Centoprandonese dieci minuti più tardi raddoppia con Cipolloni: un tiro in mischia ma non forte che inganna Grande. La Centoprandonese potrebbe dilagare ma basta così, vince la squadra che ha giocato meglio raggiungendo la meritatissima salvezza.

(C.F.)

Condividi questo post: