Tokyo 2020, niente medaglia per Stefano Di Cola nella staffetta 4×200: quinto posto



Non riesce a salire sul podio l’Italia nella staffetta 4×200 stile libero. Il quartetto composto dal sambenedettese Stefano Di Cola e dai compagni Ciampi, Di Tullio e Megli si è classificato al quinto posto nella finale che è stata vinta dalla Gran Bretagna. Dietro i britannici, che hanno dominato la prova (conclusa con uno strepitoso 6’58″56, quasi record olimpico), si sono classificate Russa e Australia, quarto posto per gli Stati Uniti.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: