Samb-Pordenone, LE PROBABILI: scelte obbligate, Rocchi dal 1′ e Stanco-Calderini


C’è un ostacolo di rilievo che si paleserà davanti alla Samb al Riviera delle Palme. Si chiama Pordenone e guida la classifica dall’alto forte dei suoi 18 punti raccolti in 9 gare.

Solo una sconfitta, quella della scorsa settimana, contro la Fermana poi cinque vittorie e tre pareggi. I ramarri di Tesser producono un buon calcio partendo dal consolidato 4-3-1-2.

Ci sarà Berrettoni, a fornire fantasia ed imprevedibilità all’attacco neroverde composto, con ogni probabilità, dall’ex Sudtirol Candellone e Magnaghi. De Agostini, Stefani, Barison e Semenzato andranno a comporre il poker difensivo davanti al quale si schierano Bombagi, Burrai e Gavazzi.

Dal canto suo Roselli dovrebbe riproporre il 4-4-1-1 già visto a Teramo, ma con interpreti diversi.

PROBABILI FORMAZIONI:
SAMB (4-4-1-1): Sala; Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Cecchini; Gemignani, Signori, Gelonese, Rocchi; Calderini, Minnozzi.
PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Barison, Stefani, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Bombagi; Berrettoni; Candellone, Magnaghi.

Condividi questo post: