Samb, buone nuove dall’infermeria: niente intervento chirurgico per Mori, risentimento per Mancuso


Le ultime sugli infortunati in casa rossoblù: frattura al terzo metacarpo della mano destra per il difensore toscano, riscontri moderatamente positivi dopo gli ultimi esami…

Riscontri moderatamente positivi dall’infermeria della Samb. Sono monitorate sempre con attenzione le condizioni degli infortunati Daniele Mori e Leonardo Mancuso, che hanno riportato rispettivamente una frattura al terzo metacarpo della mano destra ed un risentimento muscolare alla coscia sinistra dopo il match col Lumezzane di mercoledì pomeriggio. Nelle ultime ore i due calciatori hanno effettuato degli esami specialistici per avere un quadro più chiaro sulle loro condizioni. Esami che hanno confermato le prime diagnosi e non hanno evidenziato peggioramenti: Mori non dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico, mentre per Mancuso il problema alla coscia non è uno stiramento. Entrambi, comunque, non dovrebbero essere disponibili per il match di lunedì sera in casa dell’AlbinoLeffe.

Redazione

QUI l’allenamento di sabato mattina al Riviera delle Palme

Condividi questo post: