Porto d’Ascoli, che occasione sciupata: a Camerano è soltanto 2-2


CAMERANO-PORTO D'ASCOLI 2-2

MARCATORI: 41’pt (rig) Biancucci, 44’pt Pendenza, 23’st (rig) Donzelli, 49’st Tombesi.

CAMERANO: Verdicchio, Angelici, Polzonetti, Michele Santoni, Tombesi, Elia Santoni, Giulietti (27’st Filippetti), Francesco Polenta (1’st Stella), Donzelli, Mattia Santoni, Bondi (10’st Defendi). All. Montenovo.

PORTO D’ASCOLI: Cinaglia, Leopardi, Cucco, Gabrielli (43’st Tarli), Ciotti, Sensi, Iachini, Biancucci, Pendenza (28’st Tedeschi), Nepa (34’st Berardini), Piergallini. All. Filippini.

ARBITRO: Lingammorty di Genova.

ESPULSO: Iachini a fine partita per proteste.

AMMONITI: Michele Santoni, Stella, Pendenza, Ciotti, Polzonetti.

NOTE: Spettatori 250 circa.

I biancazzurri di Filippini chiudono il primo tempo sul 2-0 (Biancucci e Pendenza) e sfiorano il tris, prima di subire la rimonta dei locali nella seconda parte della ripresa…

CAMERANO-PORTO D'ASCOLI 2-2

MARCATORI: 41’pt (rig) Biancucci, 44’pt Pendenza, 23’st (rig) Donzelli, 49’st Tombesi.

CAMERANO: Verdicchio, Angelici, Polzonetti, Michele Santoni, Tombesi, Elia Santoni, Giulietti (27’st Filippetti), Francesco Polenta (1’st Stella), Donzelli, Mattia Santoni, Bondi (10’st Defendi). All. Montenovo.

PORTO D’ASCOLI: Cinaglia, Leopardi, Cucco, Gabrielli (43’st Tarli), Ciotti, Sensi, Iachini, Biancucci, Pendenza (28’st Tedeschi), Nepa (34’st Berardini), Piergallini. All. Filippini.

ARBITRO: Lingammorty di Genova.

ESPULSO: Iachini a fine partita per proteste.

Incredibile occasione mancata per il Porto d'Ascoli che, in vantaggio di due reti a Camerano, si fa recuperare all'ultimo secondo e porta a casa solo un punto. Masticano amaro gli uomini di Filippini che avevano la partita in pugno dopo un primo tempo giocato benissimo e chiuso sul doppio vantaggio.

La gara si sblocca al 40' con una bella combinazione sull'asse Iachini-Piergallini-Pendenza che rifinisce per l'accorrente Biancucci che viene atterrato in area da Michele Santoni. Dal dischetto lo stesso Biancucci è freddo a portare in vantaggio i suoi. Trascorrono tre minuti che il PDA trova il raddoppio: Pendenza scambia con Iachini che dal fondo rimette dentro dove il numero 9 solo davanti alla porta insacca. Nella ripresa Pendenza ha l'occasione per fare tris ma la spreca poi esce fuori il Camerano che al 23' accorcia: da corner Ciotti strattona Donzelli e per l'arbitro è rigore che lo stesso attaccante trasforma. I padroni di casa ci credono e si gettano all'attacco e all'ultimo secondo pareggiano: da corner prima Tombesi e poi il portiere Verdicchio colpiscono la traversa e lo stesso Tombesi ribadisce in rete. Al termine della gara furiose proteste dei biancocelesti che lamentano un fallo su Leopardi in zona d'attacco prima dell'azione del pari. Ne fa le spese Iachini a cui l'incerto arbitro Lingammorty sventola il rosso che non gli permetterà di far parte della prossima sfida contro l'Helvia Recina.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: