Play off più importanti che mai, Moneti: “Noi ci abbiamo sempre creduto”


Il presidente della Samb parla alla vigilia del match col San Nicolò. Il ciclone delle scommesse che ha investito Lega Pro e Serie D potrebbe rendere ancor più importanti gli spareggi promozione…

Presidente, tra poche ore la Samb inizierà il suo percorso nei play off affrontando il San Nicolò. Dopo quanto accaduto nelle ultime ore questi spareggi potrebbero divenire ancor più importanti in ottica ripescaggio. Che ne pensa?

“Questa società ha sempre creduto a questa possibilità, al di là delle chiacchiere che si sentivano in giro. Abbiamo sempre detto che in questi play off sarà importante andare il più avanti possibile. Ad oggi non sappiamo se ci saranno o meno delle chance per un ripescaggio, ma noi dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti qualora questo discorso dovrebbe concretizzarsi.”

L'ha sorpresa questo terremoto che si è abbattuto sul calcio di Lega Pro e Serie D?

“Prima di parlare aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso. In questi casi spesso si alzano dei polveroni che poi si risolvono in un nulla di fatto, anche perché la Lega prende delle decisioni fumose. Penso che se si volesse fare qualcosa di davvero importante, bisognerebbe 'cancellare' completamente certe persone dal mondo del calcio; ci sono personaggi che nello sport hanno ben altri scopi, non quelli sportivi.”

Tornando ai play off, come si sta avvicinando la Samb alla sfida di domani con il San Nicolò?

“Io e Bucci abbiamo parlato con la squadra e con mister Paolucci. I ragazzi hanno voglia di vincere, di riscattarsi dopo una stagione strana. Sono sicuro che la Samb cercherà di fare la partita, anche se in match ad eliminazione diretta spesso la fortuna gioca un ruolo determinante. Ma con la Dea Bendata penso che noi siamo in credito.”

Nel frattempo vanno avanti i contatti per rafforzare la società.

“Il discorso della società va avanti perché se vogliamo farci trovare pronti per un eventuale ripescaggio, dobbiamo prima di tutto lavorare per far sì che il club sia economicamente pronto per questo salto. Di incontri ne stiamo facendo tanti e posso dire che stiamo riscuotendo diversi segnali positivi, anche sul fronte delle sponsorizzazioni.”

E Bucci?

“Con Manolo ci stiamo muovendo insieme in queste settimane. Come più volte ribadito, una volta conclusi play off Bucci deciderà cosa fare anche in base alle sue questioni personali.”

 

Daniele Bollettini

Condividi questo post: