Vince ancora il maltempo: SECONDO RINVIO DALL’ECCELLENZA IN GIU’


Neve e gelo imperversano ancora in buona parte della Marche e per questo i vertici del calcio dilettantistico hanno deciso di rinviare ancora la ripresa dei campionati dopo lo stop della scorsa settimana. Le condizioni di molti terreni di gioco, infatti, sono impraticabili nelle province di Pesaro, Ancona e Macerata, mentre la situazione è leggermente migliore in quelle di Fermo e Ascoli. Ci sono da considerare, però, tutti i disagi legati agli aspetti organizzativi e di pubblica sicurezza: ecco il perché del secondo rinvio consecutivo. Il Comitato della FIGC Marche, con il Comunicato ufficiale n. 123, ha disposto infatti lo stop di tutte le gare, dall’Eccellenza ai Giovanissimi. L’attività riprenderà nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 marzo con il programma delle gare non disputate in calendario sabato 24 e domenica 25 febbraio.

Redazione