Torrione senza problemi col Tirassegno: Induti e Rosetti fanno 2-0. LA CRONACA


TORRIONE-TIRASSEGNO 2-0

MARCATORI: 29’pt An. Induti, 22’st Rosetti.

TORRIONE: Quinzi, Carboni (48’st Sonko), Napoletani, Angelini, Ciferni, An. Induti, Merlini (26’st De Cristofaro), Gaetani, A. Angellotti (30’st Iozzi), Clementi (44’pt Balliu), Rosetti (37’st Mancini). A disp. Baye, S. Angellotti. All. Vannicola.

TIRASSEGNO: Mignani, Marziali (35’st Landi), St. Regolo (40’st Ferroni), Pistolesi, Ignazi (35’st Bastarelli), Si. Regolo, Marini, Malaspina, Matacotta (29’pt Luciani), Bordin, Diadoro. A disp. Ciarrocchi, Spadavecchia, Mancini. All. Marcotulli.

ARBITRO: Caponi di San Benedetto.

Ottima prestazione e vittoria importante per il Torrione, che risale la classifica grazie al 2-0 con cui liquida il Tirasssegno. I sudentrini partono forte, si rendono pericolosi già nei primi minuti e al 9’ si vedono annullare per fuorigioco un gol ad Andrea Induti. Poco dopo Rosetti colpisce il palo con un destro da fuori area. Dopo il quarto d’ora Marziali rischia l’autorete su un cross dalla sinistra di Napoletani. Dopo diversi tentativi i padroni di casa passano al 29′, con Andrea Induti che risolve una mischia su calcio d’angolo. Anche nella ripresa la squadra di Vannicola è subito padrona del campo: pochi secondi dopo il rientro in campo Angellotti tenta un pallonetto da lontano, ma senza fortuna. Il Tirassegno si fa vedere con una bella percussione di Bordin, che però non è preciso al momento di concludere. La partita si chiude al 20’ della ripresa, quando al Torrione viene concesso un rigore contestato dagli ospiti: sul dischetto si presenta Rosetti, che fa 2-0. Il Tirassegno prova a riaprirla con un colpo di testa di Ignazi, palla fuori.

Commenti
CHIUDI