Grottammare, una vittoria per Mattia Di Antonio: un gol di Traini abbatte il Ciabbino


GROTTAMMARE-CIABBINO 1-0

MARCATORE: 27’pt Traini.

GROTTAMMARE: Beni; Valentini, Vespasiani, Carminucci, Vallorani; Traini (29’st Cameli), Palladini, De Cesare; Iovannisci, Ludovisi, D’Angelo. All. Manoni.

CIABBINO: Alessandrini, Esposito, Tomassetti, Oresti, Petritola; Tedeschi, Coccia, Iachini, Nardini (18’st Grilli), De Marco (40’st Luciani), Galli. All. Cappellacci.

ARBITRO: Santucci di Jesi.

AMMONITO: Petritola.

NOTE: presenti circa 100 spettatori.

Poteva essere una vittoria più rotonda, ma alla fine il Grottammare si deve accontentare del minimo scarto al termine del derby col Ciabbino. Incontro, quello del Pirani, che si è giocato su un terreno molto pesante per via delle forti piogge che si sono abbattute sulla Riviera delle Palme nel weekend. D’Angelo, Coccia e Iovannisci si rendono subito pericolosi, ma la difesa di mister Cappellacci regge fino al 27’, quando Traini va in gol sugli sviluppi di un calcio di punizione. Beni risponde presente nelle poche circostanze in cui viene chiamato in causa. Nella ripresa i padroni di casa sfiorano più volte il raddoppio, ma alla fine possono comunque accontentarsi di tre punti importanti che permettono di restare agganciati alle prime posizioni della classifica. Una vittoria dedicata a Mattia Di Antonio, infortunatosi gravemente nel corso di un allenamento che si è svolto la scorsa settimana: bel gesto di tutta la rosa biancoceleste che prima del fischio d’inizio ha posato per una foto indossando una maglia di incoraggiamento per lo sfortunato compagno.

Redazione

Commenti
CHIUDI