Giudice Sportivo, che mazzata: 2 giornate a Di Massimo, multa di 2.000 € e Gianni inibito per 2 mesi


Stangata del Giudice Sportivo nei confronti della Samb. Di seguito i provvedimenti che riguardano il club rossoblù in seguito al match di campionato col Pordenone di sabato scorso al Riviera delle Palme.

ALESSIO DI MASSIMO – SQUALIFICA DI 2 GIORNATE

«per comportamento offensivo nei confronti dell’arbitro durante la gara».

ARMIN BACINOVIC – SQUALIFICA DI 1 GIORNATA

per somma di ammonizioni

ANDREA GIANNI – INIBIZIONE E AMMENDA

«INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 GENNAIO 2018 E AMMENDA € 500.00 per comportamento offensivo nei confronti dell’arbitro durante la gara; allontanato, al termine della gara rientrava sul terreno di gioco per profferire reiterate frasi offensive nei confronti dell’arbitro e dell’istituzione arbitrale (espulso,r.A.A.,panchina aggiuntiva)».

SOCIETÀ – AMMENDA

«perché persona non identificata ma riconducibile alla società e non inserita in distinta si introduceva nel terreno di gioco al termine della gara profferendo frasi offensive nei confronti dell’arbitro che venivano reiterate fino all’ingresso di quest’ultimo nello spogliatoio; perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni, uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.)».

 

Commenti
CHIUDI