Fedeli: «Se non facciamo risultati in casa non andiamo da nessuna parte»


FRANCO FEDELI (Pres. Samb): «Nel secondo tempo siamo stati più morbidi. Diamo troppo clamore agli altri, dovremmo pensare a noi. Il futuro e potenziali trattative con acquirenti? A San Benedetto basta una voce per scrivere qualsiasi cosa. Non mi sembrava neanche una notizia da tirare fuori in un ambiente così tranquillo. Del gol annullato? Non ho visto niente, sarà un fallo che ha visto l’arbitro. Noi dalla tribuna non abbiamo vinto. Il Padova è superiore al Santarcangelo. Abbiamo perso il secondo posto e rischiamo pure il terzo, se la Reggiana vince scappiamo. È un punto che non serve ne a noi ne a loro. Nel primo tempo abbiamo giocato veramente bene. Ormai parlare del passato non serve, abbiamo fatto tre punti in quattro partite. Gli acquisti di gennaio sono buoni, niente da eccepire. Esposito è calato e il mister l’ha sostituito, non vengo a giudicare se ha fatto bene o male. Ci è mancata la stoccata finale, il gol… Bove non lo scopriamo oggi, dovrebbe avere più continuità»

Redazione