Grottammare, De Cesare: «Vittoria sofferta, squadra col giusto atteggiamento»


I tre punti conquistati dal Grottammare contro la Biagio Nazzaro permette ai biancocelesti di fare un bel salto in avanti in classifica inanellando il terzo risultato utile consecutivo. Un successo sofferto soprattutto per la pressione dei rossoblu nel secondo tempo ma capitan Nicolò De Cesare è soddisfatto soprattutto per la mentalità messa in campo dai suoi compagni: «A mio parere contro la Biagio Nazzaro abbiamo fatto molto bene nel primo tempo con delle trame di gioco molto interessanti e siamo riusciti ad andare in vantaggio su una palla inattiva. Nel secondo tempo invece ci siamo abbassati troppo e abbiamo sofferto contro un avversario che spingeva molto. Questo è il nostro campionato e queste vittorie sono quelle che a me piacciono di più perché ottenute soffrendo e credo che sia l’atteggiamento giusto».


Nella ripresa ci sono state delle situazioni di ripartenza non sfruttate.
«Si è vero sono stati sprecati dei contropiede nei quali potevamo sicuramente far meglio. Per nostra fortuna c’è stato un super Beni che con due parate fondamentali non ha permesso alla Biagio Nazzaro di pareggiare ma penso che nel complesso è giusto così».

Terzo risultato utile consecutivo, cosa è cambiato rispetto all’inizio del campionato?
«All’inizio del torneo abbiamo sofferto per qualche infortunio e squalifica di troppo mentre adesso stiamo dando continuità perché siamo tornati al completo e il mister può permettersi di fare delle scelte e variare in ogni reparto. Stiamo remando tutti dalla stessa parte e con questo atteggiamento ci toglieremo delle grosse soddisfazioni».


Condividi questo post: