Capuano: «Sfruttate le debolezze del Teramo. Primo gol? Schema preparato»


EZIO CAPUANO (All. Samb): «Noi siamo andati a sfruttare le debolezze del Teramo sapendo che dietro erano lenti. Dove abbiamo rischiato? Giocando con l’uno contro uno sull’esterno. Il primo gol nasce con una fase di preparazione di tutta la settimana. Abbiamo gestito bene la gara. Conson? Contro una squadra che davanti ha elementi come Bacio Terracino mi servivano difensori rapidi, nella fase di proposizione mi serviva un giocatore con caratteristiche diverse da Conson. Marchi ha avuto un problema, una elongazione, e speriamo che non sia nulla. Di Massimo è un giocatore importantissimo, è un patrimonio fondamentale di questa squadra».

Redazione

SAMB-TERAMO 2-0: LA CRONACA DI UNA BELLA VITTORIA

CAPUANO: «RISPETTO LA SOCIETA’ FACENDOMI SEMPRE IL CU**»

FEDELI: «SUBITO TROPPO NEL SECONDO TEMPO»

LE EMOZIONI DI PALLADINI: «GRAZIE AI TIFOSI»