Beach Soccer | SAMB, SEI IN FINALE SCUDETTO! Terracina battuta: 7-1


In corsa per lo scudetto fino alla fine. La Happy Car Samb centra l’obiettivo della finale, superando il Terracina nella prima semifinale di Serie Aon in programma alla Beach Arena di Catania.

Partono subito fortissimo gli uomini di mister Di Lorenzo che chiudono il primo terzo con il parziale di 2-0. Ad aprire le danze è Moran, il migliore in campo insieme a Palma. Gli fa eco Josep. Il Terracina non riesce a rialzarsi e così i rossoblù firmano il poker nel secondo tempo quando Ietri è lesto ad approfittare di un errore grave della retroguardia biancazzurra con Duarte che mette in difficoltà il proprio portiere Eliott. Il  poker porta la firma di Franco Palma con una sontuosa rovesciata. Prova in chiusura ad accorciare le distanze Duarte su punizione, errore nella circostanza del portiere rossoblù Chiodi, unica macchia in una buona prova. Nel terzo tempo dilagano gli uomini di Olviero di Lorenzo con un’azione incredile imbastita sulla fascia da Di Tullio che veste i panni dell’illusionista. Palla dentro per Moran che, davanti ad Eliott allunga per Palma che segna il 5-1. Ancora Moran, a 4′ dal termine, approfitta di una ingenuità di Eliott in area e realizza il 6-1. Terracina è irriconoscibile. Il settimo sigillo porta la firma dei migliori in campo con Palma che pesca in mezzo Moran bravo a battere a rete da distanza ravvicinata.

La Samb fa la voce grossa, anzi, da leone. Tornano a ruggire, infatti, i rossoblù dopo le difficoltà incontrate nella prima parte della stagione. Domani appuntamento con la finale per il titolo di Campione d’Italia.

 

Redazione


Condividi questo post: